Arte, Video

I luoghi sono (anche) le persone

4 Feb , 2015   Video

Quale modo migliore, per capire un luogo e un progetto, che sentirlo raccontare dalla viva voce cdi chi vi ha preso parte? E’ quello che abbiamo fatto noi della BombaCarta quando abbiamo deciso di raccontare la storia del Palazzo delle Papesse, centro d’arte contemporanea che ha portato Siena all’attenzione del panorama internazionale, tra il 1998 e il 2008.

Roberto Paci Dalò ci ha raccontato la sua esperienza maturata nel 2007, quando il Palazzo delle Papesse era diretto da Marco Pierini.

La puntata di Siena Cult Sera (per intero) che abbiamo dedicato a questo tema la potete rivedere qui.

  • Share on Tumblr

Arte, Cinema, Danza, Idee, Musica, Teatro

La distruzione sistematica del nostro futuro

30 Gen , 2015  

IMG_20150124_170849948

ovvero riflessioni in ordine sparso sulla formazione verso il contemporaneo

Spesso in queste righe abbiamo parlato di formazione del pubblico, della necessità di creare una conoscenza tale da permettere la creazione di un gusto personale. Questo compito a chi spetta? Agli artisti? Agli operatori? Alle politiche culturali di un Paese? O di una città?

Innanzitutto è un ruolo che spetterebbe all’Istruzione, quindi al mondo della formazione primaria e secondaria, alle scuole. Quindi alle politiche culturali di un Paese. Se questo non avviene, la necessità sarà quella di un ruolo supplente: quindi le politiche culturali di un’area più ristretta.

More…

  • Share on Tumblr

Idee

Non siamo tutti Charlie Hebdo

10 Gen , 2015  

charlie-hebdo1

L’oceano di parole che ha invaso ogni medium all’indomani della strage di Parigi al Charlie Hebdo consiglia economia di linguaggio. Il naufragar sarà pur dolce in qualche mare ma certo non lo sarebbe mettersi a fare rastrellamento, processo sommario e fucilazione della ridda di stupidità, cattiverie, ovvietà, meschinità, piagnucolii e off topic a cui abbiamo assistito. Forse meglio limitarsi a un solo concetto, uno solo, che è l’essenza stessa di quello che è stato il lavoro di chi purtroppo ha pagato con la vita la sua passione e la sua arte (no, nessuno dimentica chi è morto cercando di difenderli). Non c’è commento da fare, è tutto qui, in un vuoto, un nero, un buco, una mancanza. “Ecco, è successo. E ora?”  Tutti noi che di arte viviamo coltiviamo ancora l’illusione di essere parte di questo calderone sobbollente che dona cibo per l’intelletto e il pensiero di tutti, non certo abbiamo scelto questo mestiere per divenire efficienti riempitori di moduli e primedonne del teatrino dell’ovvio. More…

  • Share on Tumblr

Teatro

Operette morali

3 Gen , 2015  

foto cantiere rinnovati 016_zoom

In data 26.11 ultimo scorso si è tenuta nelle sale del Comune di Siena un incontro a cui erano invitati tutti gli operatori locali in ambito di teatro, musica, danza, cinema e audiovisivi. Presenti l’Assessore alla cultura Prof. Massimo Vedovelli, la Dirigente della Direzione Affari Generali Dott. Lorella Cateni, e due funzionari della stessa Direzione, Dott. Donatella Pollini e Dott. Guglielmo Turbanti. Nel corso della riunione si sono affermate un paio di cose: la prima, che il Comune aveva intenzione di indire un bando per l’allocazione dei fondi destinati a tali attività per il 2015, allo scopo di porre in essere metodi e regole chiari e trasparenti. La seconda, che le risorse a disposizione erano ahimé alquanto limitate, 45mila euro, e che con questi fichi secchi andavano fatte le nozze. More…

  • Share on Tumblr

Idee

Luci e ombre

30 Dic , 2014  

image

ovvero, bilanci e propositi su quello che è stato e su quello che sarà

Fine anno, tempo di bilanci. Che si sa, spesso sono poco veritieri, sbattuti tra la tentazione di essere indulgenti verso i propri errori o esageratamente critici per mettersi a riparo dal “ve lo avevo detto”. E tempo anche di buoni propositi che, ahinoi, il più delle volte svaniscono all’alba, quando scemano i fumi dello champagne.

Tuttavia, proviamoci lo stesso, tentando di essere lucidi ed equilibrati, pur sapendo che è quasi impossibile non scivolare via in declini pericolosi.
More…

  • Share on Tumblr

Idee

Ecce Bomba

28 Dic , 2014  

presepe

Un messaggio in bottiglia per l’anno nuovo

Caro 2014, non so come salutarti se come un compagno di avventura che in questi giorni se ne va o come un maledetto nemico che ha fatto di tutto per metterci i bastoni tra le ruote e che finalmente lascerà posto all’Anno Nuovo (che tra un anno passerà).

Caro 2015, quindi, ti prego di farci arrivare un assessore, non necessariamente un assessore nuovo ma un assessore almeno presente che ascolti e programmi. Vorremmo poi una città realmente viva, dove la vitalità non si misura con il numero di iniziative auto-promosse ma da quello delle iniziative programmate, ideate e realizzate con serietà e tempo.
More…

  • Share on Tumblr

Cinema, Video

Sguardi oltre la macchina

17 Dic , 2014   Video

Claudio Giapponesi ha fondato la cooperativa Kiné a Colle di Val d’Elsa e si occupa, dalla sede di Bologna, della produzione documentaristica. Negli ultimi anni produzioni Claudio e di Kiné hanno preso parte al Torino Film Festival (“Anita” di Luca Magi, di cui Claudio è anche montatore; “Il Treno va a Mosca” di Federico Ferrone e Michele Minzolini; “La nobile rivoluzione” di Simone Cangelosi) e al festival di Roma (“Formato ridotto” di autori vari e “Vacanze al mare” di Ermanno Cavazzoni).
Ma numerose sono oramai le loro produzioni che Claudio ha realizzato anche grazie alle partecipazioni ai momenti di formazione, ai Pitch ed ai festival in tutta Europa dove si incontrano autori, produttori e canali distributivi e di finanziamento.

Claudio è partito da Siena e dalla Val d’Elsa ed ha cercato in Europa le risorse, le idee e soprattutto le visioni per creare una narrazione inconfondibile con la sua casa di produzione.

Qui racconta la sua esperienza alla BombaCarta.

  • Share on Tumblr

Cinema, Video

Tra Italia e Europa

16 Dic , 2014   Video

Eduardo Fracchia è uno storico produttore indipendente di documentari, fondatore della Stefilm di Torino e dell’associazione di documentaristi Documentary in Europe.

Per anni è stato tra gli organizzatori delle giornate di formazione per documentaristi di Bardonecchia e nel 2014 ha curato una sezione degli Italian Doc Screenings di Palermo.

La sua proposta è quella di creare momenti di confronto, crescita, formazione, incontro e pitching per documentaristi in tutta Italia. Già nel 2013 ha partecipato alla prima edizione di Siena.doc con l’associazione Visionaria e da questo primo incontro potrebbe prendere forma anche a Siena un momento di formazione per documentaristi locali per poi selezionarli al prossimo Ids di Palermo.

Intanto lo abbiamo coinvolto noi della BombaCarta e la puntata di Siena Cult Sera la potete rivedere qui.

  • Share on Tumblr

Arte, Video

All art has been contemporary

14 Dic , 2014   Video

Da questa affermazione parte la riflessione di Pietro Gaglianò – critico d’arte e curatore indipendente – che ha fatto, per la Bombacarta, il punto sullo stato dell’arte contemporanea in Toscana.

La qualità del video non è eccelsa ma il contenuto dà spunti molto interessanti. E ci racconta qualcosa che non ci aspettavamo. Ovvero che l‘arte contemporanea è viva e vegeta!

  • Share on Tumblr

Arte, Video

Il centro di un ‘Centro’

12 Dic , 2014   Video

Il Centro Luigi Pecci di Prato – che riaprirà ufficialmente i battenti nella primavera 2015, dopo il lungo restauro – rappresenta esattamente l’idea di Centro per l’arte contemporanea contrapposta, invece, all’idea tradizionale di solo museo: differenza che a Siena dovremmo aver ben presente perché è esattamente quello a cui dovrebbe (e vorrebbe) aspirare il nuovo Santa Maria della Scala.
Il direttore del Centro, Fabio Cavallucci racconta alla BombaCarta – in pillole – in cosa consiste questa differenza.

 

  • Share on Tumblr